Volete suicidarvi online?

No, no, tranquilli. Non pensavo ad un auto-esecuzione in diretta su YouTube, ma solo di come eliminare la vostra identità dai social network.

Ormai esistiamo (ed esisteremo per sempre…) solo se frequentiamo uno o più servizi online, lassù nel cloud. Ma come si fa ad uscirne?

E, soprattutto, si può uscire?

A semplificare le cose e a darci una mano nell’eutanasia del web, è nato il sito AccountKiller.

Il sito è una directory dei vari servizi disponibili, di diverso tipo: si va dal gaming ai social, alle piattaforme di blogging. Per ciascuno viene indicato come, e se, è possibile uscirne, quali sono le modalità e soprattutto dove andare. Il sito categorizza i servizi online in tre gruppi: Blacklist (impossibile uscire), Greylist (molto difficile trovare il modo, ma si può usicre), Whitelist (basta un paio di click e siete fuori.

Facciamo subito qualche esempio così si capisce meglio:

Se volete vedere il resto, qui trovate tutti i servizi recensiti.

La questione finale è sempre la stessa: le leggete le condizioni del servizio? Perché come al solito non sempre quello che è gratis non si paga in qualche modo.

Come in tutte le scelte tecnologiche il rischio di lock-in è sempre elevato, solo che qui in ballo ci sono i vostri dati. E i vostri dati sono la vostra vita.

Bye!

P.S. La questione del lock-in è fondamentale nello scegliere un provider ed una tecnologia cloud, ne riparlerò prossimamente…

Commenta il post!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...